STOP VIOLENZA SULLE DONNE

Il giorno 26 Febbraio alle ore 19.00, presso via Luigi Caterino vico II, San Cipriano d’Aversa.

L’evento di questa sera rappresenta un percorso antiviolenza rivolto non solo a donne vittime di soprusi fisici e psicologici, bensì a tutte coloro che desiderano conoscere le varie modalità di autodifesa e le condizioni necessarie per potersi tutelare. Alternative valide ed efficaci al silenzio possono, anzi, sono tante, sia che esse mirino ad un sostegno psicologico, sia che ci si affidi ad una buona tecnica di autodifesa personale.
Interverranno:
– Melania Corvino psicologa e psicoterapeuta;
– Mimma Tonziello presidente di “Albarosa”;
– Pina Penna responsabile centro antiviolenza casa Lorena;
– Giuseppe Piazza istruttore e presentatore della qujingwu defense.

Tutte le donne possono farlo! Tutte possono dire stop alla violenza!

Enogastronomia e musica per la fine del Carnevale a Castelvetere sul Calore

I Gruppi si esibiranno nella tendostruttura in Piazza Monumento. In tutti i giorni della manifestazione stand gastronomici con degustazione di prodotti tipici e ottimo aglianico locale.

 

MOZART E LA CHITARRA concerto del Cesi-Marciano Ensemble DISSEMINAZIONI II

 MOZART E LA CHITARRA è il tema del concerto del Cesi-Marciano Ensemble, gruppo strumentale diretto da Ciro Gentile. L’evento si inquadra nella rassegna DisseminAzioni, che intende avvicinare la musica – dall’antichità all’età contemporanea – da diverse prospettive, in particolare filosofiche. All’indomani degli incontri con Riccardo De Biase che hanno affrontato il periodo della Storia della musica che è comunemente riconosciuto come Età Classica, l’Ensemble eseguirà composizioni di Wolfgang Amadeus Mozart con una formazione inusitata.

L’Ensemble cameristico Cesi-Marciano nasce nel 2002 da un progetto del chitarrista-compositore Ciro Gentile che, attraverso la fusione di linguaggi diversi, spinge la chitarra, strumento tipicamente solistico, in un ambito meno usuale.Accanto a trascrizioni di brani di autori classici come J.S.Bach, Ravel, Mozart, troviamo delle composizioni originali d’ispirazione jazzistica ed etnica che rappresentano la peculiarità principale. Attraverso le orchestrazioni jazzistiche si creano un’interazione costruttiva tra il mondo della chitarra e quello degli altri strumenti che costituiscono l’organico: i fiati, il vibrafono, il violoncello, il contrabbasso e le voci arricchendo le possibilità timbriche ed espressive delle due sezioni.
L’inizio del 2015 vede la pubblicazione del primo disco dell’ensemble “Mozart e la chitarra”; lavoro che si propone l’arduo compito di trascrivere per organico di chitarre, alcune delle opere del grande genio salisburghese che probabilmente poco ha conosciuto questo strumento. Riportare Mozart sulla chitarra è indubbiamente difficile anche se le note di alcuni brani come l’ouverture delle Nozze di Figaro hanno una vocazione chitarristica irrefrenabile tanto da lasciare spazio ad una diversa prospettiva del repertorio operistico e strumentale del compositore austriaco. Ma che ne avrebbe pensato Mozart?

baritono: Vittorio Termini
chitarre: Ciro Gentile; Elia Neri; Ernesto Borruto; Sergio Gentile; Ivan Catino; Giuseppe Bocchino; Simone Giuntoli
vibrafono: Dario Mennella
violoncello: Giovanni Sanarico
fiati: Marco Spedaliere
contrabbasso: Valerio Mola
direttore: Ciro Gentile

sul sito: http://www.exasilofilangieri.it/mozart-concerto-disseminazioni/
all’Asilo i concerti, gli spettacoli, le proiezioni, gli incontri sono ad ingresso libero. È gradito un contributo a piacere che serve ad abbattere le spese minime e a dotare gli spazi dei mezzi di produzione necessari ai lavoratori dello spettacolo e dell’immateriale per produrre arte e cultura.

A Maiori chiude il carnevale Maiorese con Eugenio Bennato

Chiuderà domenica 22 febbraio la 42.ma edizione del celebre Carnevale maiorese che iniziata da domenica 8 febbraio ed ha regalato ai cittadini e ai tanti turisti intervenuti dei fine settimana bellissimi  con tanti eventi e sfilate di carri sul tema del Cinema . Pieni di eventi anche gli ultimi due giorni con un concerto di Eugenio Bennato e la Sfilata finale. Il programma del weekend è il seguente.

  • Sabato 21 Febbraio: Eugenio Bennato in Concerto “note dal Sud” ingresso 5 euro valido come donazione per il carnevale (info 3896729968)

  • Domenica 22 febbraio ore 11 Tributo live a Pino Daniele alla Rotonda del Lungomare – dalle 15:00 alle 18:00 Sfilate dei carri allegorici per la gran chiusura del Carnevale da via Chiunzi al Porto Turistico