Tagliolini al Limone: il Trionfo della bontà

tagliolini-al-limone

I tagliolini al limone sono una delle ricette più popolari della Costiera Amalfitana e vengono preparati praticamente da tutti i ristoranti tradizionali, lungo tutta la costa, sia in estate che in inverno. Sono un ottimo piatto per chi è alla ricerca di un primo semplice e raffinato al tempo stesso, dove a fare la differenza è, neanche a dirlo, l’incredibile qualità dei Limoni IGP del nostro angolo di paradiso.

Read More

Autovelox, novità per contestare le multe

autovelox_1_fg

Arriva dalla Cassazione una nuova indicazione per contestare le multe per autovelox. Come si legge su laleggepertutti.it, secondo una sentenza pubblicata ieri, se il verbale della polizia è incompleto, perché non cita l’ordinanza del Prefetto che ha autorizzato la rilevazione elettronica della velocità, la contravvenzione può essere annullata.

Read More

Vuoi diventare milionario? Risolvi uno di questi 5 problemi

soldi_contanti_fg

Chi non ha mai sognato di essere milionario? Il sogno potrebbe diventare realtà risolvendo cinque rompicapo, o meglio, cinque grandi problemi che affliggono l’umanità. Dalla previsione dei disastri naturali alla produzione di energia solare economica – si legge su ‘Business Insider’ – sono tante oggi le sfide che l’uomo deve affrontare per poter salvaguardare se stesso e il pianeta.

Read More

Il capo per amico? Porta i dipendenti in vacanza alle Maldive

maldive_dipendenti_tw

È stato soprannominato dalla stampa internazionale “il datore di lavoro migliore del mondo” perché ha regalato ai suoi dipendenti un viaggio ‘all-inclusive’ alle Maldive. Chatri Sityodtong, fondatore di Evolve MMA, una catena di scuole di arti marziali di Singapore, ha speso circa 400 mila dollari per portare sull’isola dell’Oceano Indiano 100 dipendenti. Il motivo? Premiare i lavoratori per aver permesso all’azienda di registrare una crescita di oltre il 30% nel 2016.

“A molti dei miei collaboratori piacerebbe viaggiare per il mondo, ma non hanno i mezzi per farlo”, ha spiegato il boss, “per loro, Evolve è la più grande opportunità per sfuggire alla povertà e per raggiungere la vita dei loro sogni”. Da qui l’idea di Sityodtong – si legge sul sito del Mirror – di offrire ogni anno ai lavoratori una vacanza extra-lusso in alberghi a cinque stelle in una destinazione a sorpresa per ricompensarli del loro duro lavoro.

Tra le mete visitate negli ultimi cinque anni dal team di Evolve ci sono, tra le altre, Bali in Indonesia e Krabi in Thailandia. E l’anno prossimo? “Il mondo è un posto grande, non so dove si terrà il nostro ritiro annuale il prossimo anno ma spero di portarli in un altro luogo spettacolare!”, promette il capo. A giudicare dal video pubblicato su Youtube e girato alle Maldive sarà senz’altro un’altra destinazione da sogno.

Matrimonio, verso addio obbligo di fedeltà

sposa_nozze_ftg

Addio all’obbligo di fedeltà nel matrimonio. È quanto prevede il disegno di legge presentato nel febbraio scorso al Senato e ora assegnato alla commissione giustizia di palazzo Madama. Il testo – spiega il sito di informazione legale ‘Studio Cataldi’ – consta di un solo articolo in grado di rivoluzionare però l’intero istituto del matrimonio. Nello specifico, tale articolo mira a modificare l’art. 143, comma secondo, del codice civile in materia di soppressione dell’obbligo reciproco di fedeltà tra i coniugi.

Read More

Spot panettone Motta sfotte i vegani: è bufera

panettone_motta_fi

“Per il nostro panettone avremmo potuto usare tofu tritato, papaya, seitan e alga essiccata…e invece no!”. Sono bastate queste parole, pronunciate nel nuovo spot natalizio del panettone Motta, a scatenare l’indignazione di centinaia di vegani. Nella pubblicità del celebre panettone milanese vengono presi di mira infatti alcuni degli ingredienti usati per l’alimentazione vegana, posti in contrapposizione con la “ricetta originale” del dolce natalizio, basata invece su prodotti di origine animale come uova e latte.

Read More

Da cosa dipende la felicità? Da salute e amici, non dai soldi

coppia_bacio_xin

Che i soldi non fanno la felicità ora lo dice anche la scienza. Tanto che un nuovo studio della London School of Economics arriva a suggerire che, per aumentare i tassi di benessere nella popolazione, affrontare i problemi di salute mentale sia un intervento più efficace di ridurre la povertà. La felicità dipende dalla salute e dagli amici, non dal denaro, è la conclusione del team di ricercatori della Lse.

Read More

Ricaricare il cellulare con un dito? Si può

smarthpone_mano_ftg

Potrebbe non essere lontano il giorno in cui ricaricheremo i cellulari con il semplice tocco delle dita o riusciremo ad alimentare auricolari bluetooth con un colpo di tacco, semplicemente camminando. Sembra fantascienza, ma gli scienziati ci stanno già lavorando e hanno raggiunto il primo importante traguardo verso questa direzione.

Read More

Calorie, grassi e zuccheri in etichetta: scatta l’obbligo

alimenti_cibo_ftg

Scatta l’obbligo della dichiarazione nutrizionale sull’etichetta degli alimenti che si applica a tutti i prodotti confezionati che devono ora indicare anche le informazioni relative a valore energetico, quantità di grassi (di cui gli acidi grassi saturi), carboidrati (di cui gli zuccheri), proteine e sale, espressi per 100 grammi o 100 millilitri di prodotto, e facoltativamente anche per porzione.

Lo rende noto la Coldiretti nell’annunciare la completa entrata in vigore dal 13 dicembre delle norme previste dal Regolamento europeo relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori.

Read More

Un pugno di noci al giorno ‘scudo’ contro il cancro e malattie del cuore

noci-2

Buone notizie per gli appassionati di frutta secca. Una vasta analisi delle ultime ricerche condotte in materia dimostra, infatti, che le persone che mangiano almeno 20 grammi di noci al giorno corrono un rischio minore di malattie cardiache, cancro e altre malattie rispetto a chi non sgranocchia questi alimenti. In pratica, concedersi con regolarità uno spuntino a base di noci – l’equivalente di un pugno al dì – può ridurre il rischio di malattia coronarica di quasi il 30%, quello di cancro del 15%, e quello di morte prematura del 22%.

Read More